Salta al contenuto
Ricerca
Logo Regione Puglia

NEWS

Indietro

"I luoghi dello sport nell'ambiente". Georeferenziazione dei percorsi per l'attività motoria

In occasione dell’^81 edizione della Fiera del Levante è stato presentato ieri alla stampa il progetto “I Luoghi dello Sport nell’Ambiente” georeferenziazione dei percorsi per l'attività motoria, realizzato dall'A.Re.M., in collaborazione con il CONI, con l’Assessorato regionale alla Sport e con Pugliapromozione.

Il progetto, costruito a partire dalle connessioni esistenti tra mobilità sostenibile, attività motoria e salute pubblica, ha preso in esame alcune iniziative a carattere regionale aventi come finalità la promozione dell’attività motoria giornaliera, a piedi o in bici, e più in generale della pratica sportiva, nei centri urbani e nelle zone verdi del territorio. In particolare, i progetti “Sport in cammino”, “Sentieri di Puglia” e “Puglia palestra a cielo aperto” hanno rappresentato la banca dati intorno alla quale è stato realizzato il progetto di georeferenziazione. Ad oggi – la mappatura è in divenire - nella cartografia realizzata sono già stati georeferenziati complessivamente 2618 punti di interesse tra percorsi pedonali, percorsi misti, ciclovie e impianti per lo sport all’aperta.

Attraverso l’attività progettuale si è inteso:

  • erogare un adeguato supporto informativo ai cittadini che intendono svolgere attività motoria e sport all’aperto;
  • promuovere la diffusione delle informazioni relative ai percorsi per l’attività motoria e in generale ai progetti regionali che favoriscono la salute attraverso pratiche sportive e attività motorie quotidiane;
  • migliorare la visibilità e l’accessibilità dei luoghi idonei alla pratica sportiva e all’attività motoria, anche in un’ottica di valorizzazione del turismo sportivo

Il progetto ha previsto la realizzazione di un sistema di georeferenziazione per armonizzare e integrare le informazioni relative ai percorsi per l’attività motoria previsti dalle diverse iniziative regionali. Informazioni che erano già in possesso dei partner della rete, o altre recuperate appositamente per il progetto ‘I luoghi dello sport nell’ambiente’. I dati raccolti sono stati organizzati in un’unica piattaforma al fine di supportare l’utente nella scelta del percorso in base all’attività motoria che intende praticare, delle sue esigenze e delle caratteristiche dei tragitti.

Nell’ambito del progetto sono state georeferenziate differenti tipologie di percorsi, di seguito elencati:

  • Percorsi pedonali - Questa categoria comprende
  • i tracciati dei percorsi realizzati nell’ambito del progetto ‘Sport in cammino’ (sono inseriti i tragitti che operatori del Coni e gruppi di cittadini hanno percorso in ambito urbano o nelle campagne a margine delle città durante lo svolgimento delle attività progettuali).
  • i tracciati delle agro passeggiate presenti nel Parco nazionale dell’Alta Murgia.

Nell’ambito del progetto Sport in cammino sono stati inseriti complessivamente 56 percorsi così distribuiti a livello provinciale:

  • 19 in provincia di Bari (Altamura, Bari, Conversano, Giovinazzo, Locorotondo, Molfetta, Noicattaro, Polignano a Mare, Ruvo di Puglia, Santeramo in Colle, Terlizzi)
  • 6 in provincia di BAT (Barletta, Canosa, San Ferdinando di P., Trinitapoli)
  • 4 in provincia di Brindisi (Brindisi, Fasano, Mesagne, Ostuni)
  • 8 in provincia di Foggia (Foggia, Manfredonia, Monte S. Angelo, S. Giovanni Rotondo, Sannicandro Garganico, S. Severo, Vieste)
  • 14 in provincia di Lecce (Alezio, Cavallino, Galatina, Galatone, Lecce, Leverano, Martignano, Monteroni, Sternatia, Surbo, Taviano)
  • 4 in provincia di Taranto (Castellaneta, Ginosa Marina, Statte, Taranto)

La Lunghezza media per percorso è di 2,4 km (con un minimo di 1,5 km e un massimo di 3,7 km).

In riferimento alle agro passeggiate sono stati inseriti complessivamente 13 percorsi all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia così distribuiti a livello provinciale:

  • 9 in provincia di Bari (Altamura, Toritto, Gravina in Puglia, Bitonto, Ruvo di Puglia, Corato, Cassano delle Murge)
  • 4 in provincia di BAT (Spinazzola, Andria, Minervino Murge)

La lunghezza media per percorso è di 8,9 km (con un minimo di 6,7 km e un massimo di 11,8 km)

 

  • Percorsi Misti - Questa categoria comprende:
    • i tracciati dei percorsi individuati attraverso il progetto regionale ‘Sentieri di Puglia,’ con l’indicazione della rete escursionistica presente nella regione
    • i tracciati dei percorsi presenti all’interno del Parco naturale regionale delle Dune Costiere

Nell’ambito del progetto Sentieri di Puglia sono stati inseriti complessivamente 2484 percorsi, censiti nell’ambito del progetto regionale che ha messo a sistema la rete escursionistica presente nel territorio. In particolare sono stati georeferenziati:

  • 490 in provincia di Bari
  • 130 in provincia di BAT
  • 73 in provincia di Brindisi
  • 1216 in provincia di Foggia
  • 431 in provincia di Lecce
  • 144 in provincia di Taranto

La lunghezza media per percorso di 1,2 km, un minimo di 0,004 km e un massimo di 21 km.

In riferimento ai percorsi PNR Dune Costiere sono stati inseriti 4 percorsi in provincia di BR; la media per percorso di 3,2 km, un minimo di 2,4 km e un massimo di 3,6 km.

 

Nella cartografia realizzata sono state, inoltre, inserite le Ciclovie pugliesi e in particolare:

  • la Ciclovia Adriatica, che attraversa le province pugliesi di Foggia, BAT, Bari, Brindisi, Lecce e comprende – in 4 tratte - un percorso completo nel territorio regionale  di 780,8 km:

 

  • La Ciclovia Borboni tratto Bari-Napoli (percorso totale 392,4 km, nel territorio pugliese pari a di 107,4 km. Le province attraversate sono BAT, BA) e tratto Bari-Matera (percorso totale 77,10 km, nel territorio pugliese pari a 68,4 km. Attraversa la sola provincia di BA)

 

Nell’ambito del progetto Puglia palestra a cielo aperto è in corso da parte del CONI un censimento delle strutture dove è possibile praticare discipline sportive all’aria aperta nei centri urbani e presso i siti naturalistico-sportivi pugliesi. All’interno della cartografia realizzata è presente la mappatura regionale delle sedi ove è possibile praticare questi sport. Ad oggi sono stati inseriti complessivamente 56 percorsi  così distribuiti a livello provinciale:

  • Sport di mare (vela, canottaggio, nuoto) N. 54
    • 16 in provincia di Bari (Bari, Giovinazzo, Mola di Bari, Molfetta, Monopoli, Polignano)
    • 3 in provincia BAT (Trani, 2 Bisceglie)
    • 5 in provincia di Brindisi (Brindisi, Carovigno, Ostuni)
    • 9 in provincia di Foggia (Manfredonia, Margherita di Savoia, Vieste)
    • 12 in provincia di Lecce (Castrignano del Capo, Gallipoli, Lecce, Nardò, Otranto, Porto Cesareo, Squinzano, Tricase, Ugento)
    • 9 in provincia di Taranto (Castellaneta, Taranto)

 

  • Sport di terra (ciclismo) N. 4
    • 2 in provincia di BA (Monopoli, Gravina di Puglia)
    • 1 in provincia di LE (Lecce)
    • 1 in provincia di TA (Crispiano)

Link utili

 

La strada non è una giungla

 

  • XHTML 1.0 Strict
  • WCAG 2.0 (Level AA)