Salta al contenuto

Codice della Strada

 

Il Codice della Strada, entrato in vigore il 1° gennaio 1993, in seguito alla legge delega 190/1991, è stato approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e si compone di 240 articoli. Sin dalla sua promulgazione esso è stato oggetto di incessanti riforme, in parte dovute ad un adeguamento della legislazione nazionale alle direttive europee, in parte dovute alle oggettive difficoltà di rendere definitiva una materia in continuo divenire a causa del crescente tasso di incidentalità sulle nostre strade. L'ultimo recentissimo intervento si è concretizzato nell'ottobre scorso con l'emanazione della L. 160/2007 (ex D.L. 117/2007) che ha introdotto alcune modifiche alle norme già esistenti e ne ha introdotte altre nuove, con l'obiettivo precipuo di ridurre il numero delle vittime e dei feriti da incidenti stradali. Esso, inoltre, è accompagnato da un Regolamento di attuazione che comprende 408 articoli e 19 appendici.

  • XHTML 1.0 Strict
  • WCAG 2.0 (Level AA)